Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Ogni Primo Mercoledì del mese
dalle 18:30 alle 19.30
per info e prenotazioni lasciare un messaggio al 389 19 86 778

Il reiki è informazione, AMORE,energia e chiunque può essere un antenna di vita per se stessi e gli altri. Riequilibrati ad un naturale stato dell’essere, l’ energia apporta benefici in tutte le sfere:” fisica, energetica(emozionale,relazionale), mentale e spirituale”.
Il reiki è centratura sul cuore, connessione con il presente.

IL REIKI è qualcosa che va oltre un trattamento personale e individuale di benessere. Iniziando a praticare reiki si attiva una continua crescita di se stessi, nell’amore e per l’ amore. Reiki è scambio non solo di energia, ma di opinioni, percezioni ed esperienza. condividere vuol dire attingere alla fonte universale. La nostra crescita è anche la crescita degli altri.
CENNI STORICI
Mikao Usui era insegnante in una scuola cristiana di preti a Kyoto in Giappone. viaggiò molto nella sua vita, e saldò le sue conoscenze in India dove ne studiò i testi sacri. Il dott. Usui oltre al giapponese, all’inglese e al cinese conosceva anche l’antico sanscrito indiano.
Tornato in Giappone All’ età di 57 anni scoprì, nelle Sutra Buddhi, scritte oltre 2500 anni prima in sanscrito, alcune formule e alcuni simboli, che contenevano chiaramente le risposte ai suoi quesiti. La mattina successiva si mise in cammino per raggiungere la sacra montagna Kurama, distante dal monastero 27 km. Egli aveva in cuore di meditare per 21 giorni nella solitudine della montagna, digiunando, sperando in questo modo di poter stabilire un contatto con il livello dei simboli ed esaminare così il loro contenuto di veridicità. Egli mise davanti a se 21 piccoli sassolini, sottraendone uno al giorno. Questo gli sarebbe servito da calendario. Durante questo periodo non successe niente di inconsueto. L’ultimo giorno, quando cominciò ad albeggiare, ma l’oscurità ammantava ancora ogni cosa, vide una luce improvvisa muoversi rapidamente su di lui. Essa cominciò a crescere, e crebbe, crebbe, fino a colpirlo al centro della fronte. Pensò di morire, poi vide milioni di piccole bollicine di tutti i colori dell’arcobaleno, che riflettevano particolarmente il colore blu, lavanda e rosa. Infine gli apparve una luce bianca. Egli vide davanti a sé le lettere famigliari del sanscrito in oro lucente e allora disse “Sì, mi ricordo”.
Questa fu la rinascita del Reiki secondo il sistema Usui.