Taking too long? Close loading screen.
/CORSO di Raja Siddhi Yoga
Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

RAJA= REGALE, NOBILE, DI GRANDE VALORE
SIDDHI = CAPACITA’ ULTRASENSORIALI
YOGA=UNIONE, RESPONSABILITA’

Uno degli effetti più importanti della pratica dello Yoga, descritte negli Yoga Sutra di Patanjali, è l’attivazione di aree del sistema nervoso comunemente inutilizzate ed il conseguente sviluppo di CAPACITA’ ULTRASENSORIALI denominate SIDDHI.
Questo corso di meditazione si propone di guidare l’allievo al riconoscimento di SIDDHI INNATE e già attive a livello inconscio e all’espressione di siddhi non ancora manifeste.
Questo incredibile stato di supercoscienza è trasmesso come occasione di crescita personale, di dono e di aiuto al prossimo, prestando particolare attenzione alla preparazione etica e morale nell’utilizzo di tali capacità attraverso la pratica di Yama e Niyama, Il tutto sarà completato e corredato da moduli dedicati agli studi scientifici nel campo della fisica e dalla biologia.
Il corso si compone di due livelli, il primo di 20 ore e il secondo di 16 ore più 12 ore di seminari scientifici, disponibili anche online.
Il corso potrà tenersi in modalità estesa con minicorsi di 4 h mensili, come indicato nel programma, o in forma intensiva accorpando le lezioni. Il corso sarà tenuto in lingua italiana o inglese.
© Rosalia Stellacci 2017

Programma e contenuti del PRESENTE corso

PRIMA LEZIONE:
Domenica 11/2/2018 – Durata: 4h ; 16:00 – 20:00

– Cenni storici dello Yoga: La nascita dello Yoga, il primo libro sullo Yoga “ Yoga Sutra di Patanjali”, contenuti e sviluppi. Raja Yoga o Yoga Regale.
– Le Pratiche fisiche del Raja Yoga: Yama e Niyama precetti etici e morali, Asana posture Yoga, Pranayama tecniche di respiro. Effetti sul corpo, riequilibrio del sistema psicofisico, effetti sul sistema nervoso e effetti curativi. Yoga come medicina naturale.
– Esercizi pratici: Asana e pranayama, una sequenza da praticare a casa per ristabilire l’equilibrio psicofisico.

SECONDA LEZIONE:
Domenica 25/2/2018 – Durata: 4h; 16:00 – 20:00

– Chakra, vortici di energia e di coscienza: Campo energetico del corpo, connessione tra l’aura e l’energia esterna.
– Fisiologia del corpo umano: Nadi canali energetici, salute e stato di malattia.
– Esercizi pratici: Apertura, chiusura e riequilibrio dei chakra, risonanza tra questi. Riequilibrio dei meridiani, espulsione di stati di squilibrio o malattia.

TERZA LEZIONE:
Domenica 11/3/2018 – Durata: 4h; 16:00 – 20:00

– Fisiologia della meditazione: Onde Theta e Alpha. Esperimenti e studi clinici
– Le prime Siddhi: Visione, chiaroveggenza, empatia, auto guarigione.
– Osservazione e Testimonianza: Potere del terzo occhio, visione, osservazione, il punto di vista della fisica quantistica.
– Libero arbitrio e Co- creazione: Il punto di vista delle spiritualità del mondo, rileggere il Vangelo e il messaggio di Gesù.

QUARTA LEZIONE:
Domenica 25/3/2016 – Durata: 4 h; 16.00 – 20:00

– Tecniche per ricaricarsi di energia: Connettersi all’Atman (o l’energia cosmica universale) per ricaricare il Jivatman (o la nostra anima individuale)
– Tecnica sulla salute del corpo: Meditare sullo stato di salute del corpo, tecnica di riequilibrio e di stimolo alla guarigione.
– Tecnica sulla salute del corpo emotivo: Meditare sulle emozioni negative, tecnica di eliminazione delle emozioni negative e di amplificazione delle emozioni positive.
– Tecnica sulla salute del corpo psichico e mentale: Sistemi di credenza, convinzioni sociali, influenze della educazione familiare e scolastica, i quattro livelli di convinzione. Meditare sulle proprie convinzioni autolimitanti e cambiarle.

QUINTA LEZIONE:
Domenica 8/4/2018 – Durata: 4 h; 16.00 – 20:00

– Tecnica per la ricalibrazione e creazione dei Sentimenti: Meditazione sui sentimenti mancanti. Creazione dei sentimenti.
– Anime gemelle e influenze di relazioni passate: Contattare nuove anime gemelle e ripulirsi dagli strascichi delle relazioni passate.
– Legge di attrazione e manifestazione: Il punto di vista del Raja Yoga e il punto di vista della Fisica Quantistica.
– Tecniche per la creazione della realtà: Attrarre situazioni e creare nel mondo fisico. Esercizi pratici.

ROSALIA STELLACCI – BREVE PRESENTAZIONE
fisico biomedico e insegnante di yoga e tecniche di meditazione

Arrivata allo yoga attraverso lo studio della Fisica Applicata e della Meccanica Quantistica, tra il 2001 e il 2002 lavora negli Stati Uniti come ricercatrice presso LIGO istituto di ricerche sulle Onde Gravitazionali predette da Einstein, dove segue corsi sulla filosofia dello yoga e sull’influenza della coscienza sulla realtà. Nel 2005 collabora con il reparto di radioterapia oncologica dell’ospedale S.G. Moscati di Taranto e si appassiona allo studio di terapie e medicine alternative, quali l’Ayurveda, la Riflessologia Plantare, la Pranoterapia e la Medicina Cinese dei quali conosce i principi e metodi terapeutici. Si laurea in Fisica Biomedica presso l’università Federico II di Napoli. Pratica Yoga da dieci anni e lo insegna da sei. E’ certificata in Vinyasa Flow Yoga RYT-250 della Yoga Alliance con Jacqueline Heysel, ha studiato l’Ashtanga yoga con David Swenson ed è attualmente allieva di Sri Manju Jois grazie al quale ha intrapreso lo studio dei Mantra Vedici. Ha studiato inoltre Thetha Healing, Shiatsu e Meditazione Raja che pratica regolarmente con trattamenti specifici. Da 2012 è titolare e direttrice, a Matera, del Centro Studi di Yoga e Meditazione “Al Jalil Yoga” . Nel suo insegnamento coniuga le conoscenze teoriche dello yoga con le sue competenze in ambito scientifico.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
entro e non oltre il 15 gennaio 2018.

Per informazioni e contatti :
3339161363 – SEGRETERIA CIELOTERRA (Marialessia)
3891986778 – SEGRETERIA AL JALIL YOGA (Marylin)

Alla fine del corso verrà lasciato Attestato accreditato presso la Yoga Alliance International